studenti esame maturita

Le app e i siti utili per preparare la MaturitÓ 2020

Per arrivare preparati alla MaturitÓ 2020 si pu˛ chiedere aiuto anche alla tecnologia: ecco le app e i siti web dove trovare informazioni utili
Le app e i siti utili per preparare la MaturitÓ 2020 FASTWEB S.p.A.

Il coronavirus ha cambiato le vite di molte persone, a partire dagli studenti italiani che da inizio marzo si sono dovuti abituare a un nuovo modo di fare lezione: non più in classe, ma solo tramite le piattaforme per la didattica a distanza. La pandemia globale ha portato il Ministero dell'Istruzione a cambiare anche l'esame di Maturità 2020: addio alle prove scritte, sostituite da un'unica prova orale dalla durata di un'ora e che assegna al massimo 40 punti. Gli studenti dovranno presentare un proprio elaborato e poi dovranno discutere le domande della Commissione d'esame. Un unicum nella storia recente della Maturità, ma necessaria per evitare assembramenti e la nascita di nuovi focolai.

In questa situazione così particolare, diventano ancora più importanti gli strumenti tecnologici per arrivare preparati alla prova orale. Le applicazioni per lo smartphone e i siti web possono essere un valido aiutante per ripassare in vista della Maturità 2020. Anche le piattaforme di video streaming si rivelano molto importanti: la RAI ha previsto dei programmi ad hoc per aiutare gli studenti a ripassare gli argomenti più gettonati durante l'esame orale. Programmi che sono disponibili in ogni momento su RaiPlay e che possono essere visti su smartphone e computer. Ecco i siti e le applicazioni per la Maturità 2020.

Maturità 2020, come si svolge la prova

Prima di vedere quali sono gli aiuti tecnologici per prepararsi alla Maturità 2020, bisogna capire come si svolgerà l'esame di Stato. Il coronavirus ha stravolto il funzionamento a cui eravamo abituati negli ultimi tre anni: le tre prove scritte sono state annullate e sono state sostituite da un'unica prova orale dalla durata di un'ora. Gli studenti dovranno portare un progetto che illustreranno nella parte iniziale dell'esame e che verterà su tutte le materie e poi dovranno rispondere alle domande della Commissione (sei membri interni e Presidente esterno). La prova potrà valere un massimo di 40 punti.

Tutti gli studenti sono ammessi all'esame orale e solo in due casi è prevista la bocciatura: mancanza di elementi per la valutazione (troppe assenze prima della fase Covid-19) oppure la presenza di provvedimenti disciplinari gravi. L'inizio della Maturità 2020 è previsto per il 17 giugno alle ore 8:30.

RaiPlay, programmazione ad hoc per la maturità

raiplay

In vista della Maturità 2020, la Tv di Stato ha potenziato l'offerta di contenuti video e audio per gli studenti. Nella programmazione per la didattica a distanza è presente il programma Scuola@Casa Maturità curato da professori universitari e da accademici della Crusca e realizzato da Rai Cultura. Due puntate-lezioni al giorno della durata di circa trenta minuti in cui viene spiegato un singolo argomento. Potenziati anche i podcast dedicati alla Maturità 2020: gli studenti possono ascoltare sull'app e sul sito di RaiPlay Radio le puntate di Maturadio, un podcast che tratta tutti gli argomenti più gettonati per la Maturità. Affrontate tutte le materie: Filosofia, Fisica, Greco, Inglese, Italiano, Latino, Matematica, Scienze, Storia e Storia dell'arte.

Scuola@Casa Maturità e Maturadio possono essere visti e ascoltati tramite app e sul sito. Per Scuola@Casa Maturità bisogna scaricare dal Google Play Store e App Store RaiPlay, mentre Matuadio è disponibile su RaiPlay Radio (Android e iOS).

Maturità 2020, i siti web per arrivare preparati

studenti

Oltre ai contenuti audio e video preparati dalla TV di Stato, esistono anche altri siti web che preparano gli alunni alla Maturità 2020. Studenti.it e Skuola.net sono due tra i principali siti dedicati alla scuola e sono diventati un luogo di ritrovo per migliaia di studenti alla ricerca di informazioni utili in vista dell'esame orale. Entrambi i siti web hanno realizzato una sezione ad hoc dedicata alla Maturità 2020 nei quali trovare notizie utili (i Presidenti di Commissione per ogni classe) e anche consigli su come strutturare l'elaborato da presentare all'esame orale. Non sempre si riesce a collegare le diverse materie e un aiuto da chi ha già affrontato la Maturità può sempre rivelarsi utile.

Maturità 2020, le app per ripassare

Oltre ai siti web, anche le applicazioni per smartphone e tablet possono essere molto utili per fissare i concetti più importanti, soprattutto con questa modalità di esame. Ecco alcune app da scaricare sullo smartphone in vista della Maturità 2020:

  • SimpleMind. Uno dei metodi di studio più utilizzati prevede la realizzazione di mappe concettuali che collegano i vari avvenimenti storici o le correnti di pensiero. SimpleMind è un'ottima app per coloro che amano realizzare mappe concettuali: tramite lo smartphone è possibile fissare tutti i concetti più importanti e ripassarli poco prima dell'esame orale direttamente dallo smartphone. L'app è disponibile gratuitamente sul Google Play Store e sull'App Store.
  • Evernote. Evernote è una delle applicazioni must have. Sebbene non sia pensata per il mondo della scuola, si adatta benissimo alle varie necessità degli studenti. Permette di creare dei riassunti e dei documenti che possono essere condivisi con gli altri compagni di classe, in modo da correggerli e renderli perfetti per l'esame orale. L'app si può scaricare gratis sugli smartphone Apple e Google.

wolfram alpha

  • WolframAlpha. Definire WolframAlpha non è semplice, ma se volete una risposta veloce ai problemi di matematica e di fisica e tutti i collegamenti possibili con altre materie, dovete assolutamente scaricare l'app sul vostro smartphone. Tecnicamente WolframAlpha è un motore di ricerca, ma rispetto a Google va molto più in profondità. Disponibile sia sul Google Play Store sia sull'App Store.
  • Photomath. Non ha bisogno di molte presentazioni: Photomath è una delle app più conosciute nel mondo scolastico. Come si può intuire dal nome, aiuta nello svolgimento delle equazioni matematiche: basta scattare una foto dallo smartphone per avere il risultato sullo schermo, compresa la spiegazione e tutti i passaggi svolti. Tra gli argomenti trattati da Photomath c'è la matematica, l'algebra, la trigonometria, il calcolo infinitesimale e la statistica. Si può scaricare dal Google Play Store e dall'App Store.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'Ŕ da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail