The Witcher 3: salvataggio incrociato da PC a Switch

The Witcher 3: l'ultimo aggiornamento permette il salvataggio da PC a Switch

Modificando il nome di un file di salvataggio sul PC, la funzione Cloud Save su Switch non lo riconoscerÓ, attenzione inoltre ai "bug e i blocchi relativi alle mod"
The Witcher 3: l'ultimo aggiornamento permette il salvataggio da PC a Switch FASTWEB S.p.A.

Se siete appassionati di The Witcher 3: Wild Hunt su PC e volete continuare a giocare mentre siete in viaggio, potete farlo con un po' più di facilità rispetto al passato. CD Projekt Red ha infatti una buona notizia per i suoi giocatori su Nintendo Switch aggiungendo l'integrazione dei file di salvataggio con Steam e GOG.

L'editore ha però un paio di avvertimenti sui salvataggi incrociati. Ha riferito che se si modifica il nome di un file di salvataggio del PC, la funzione Cloud Save su Switch non lo riconoscerà. Ha anche osservato che "i bug e i blocchi relativi alla mod potrebbero essere trasferiti da un file di salvataggio del gioco per PC modificato".
Non è l'unica modifica in vista per Switch. Esistono diverse opzioni grafiche aggiuntive, inclusi i modi per regolare la profondità di campo, l'antialias e il motion blur. Dato che le console Switch non sono potenti come una Xbox One, una PS4 o un PC, The Witcher 3 non avrà lo stesso impatto visivo sulla console ibrida. Le opzioni grafiche aggiornate potrebbero però mitigare un po' questa differenza.

Un'ulteriore novità sono i controlli touch e il supporto per più lingue in alcune regioni, mentre CD Projekt Red afferma che ha migliorato le prestazioni e risolto alcuni bug. "Seguiranno ulteriori lingue, aggiunte come DLC gratuiti in aree selezionate", ha aggiunto la software house.

Fonte: engadget.com

Super Smash Bros. Ultimate: nostalgia degli anni 90

Super Smash Bros. Ultimate avrà uno speciale torneo a tema anni '90 questo fine settimana che limiterà la gamma di combattenti disponibili a quelli che hanno debuttato negli anni '90. Anche le fasi di gioco disponibili saranno tratte da giochi degli anni '90.

Questo metterà fuori gioco molti combattenti e stage introdotti prima degli anni '90, ma sarete comunque in grado di usare Sonic, Pikachu, Cloud, King K. Rool, Meowtwo, Sheik, Ridley e molti altri. Non è stato reso disponibile un elenco completo, ma i fan di lunga data di Nintendo non vedranno l'ora di tornare sui loro giochi preferiti dell'epoca.
I giocatori potranno sbloccare gli "spiriti", a seconda delle loro prestazioni nel torneo. Inizierà il 21 febbraio e durerà tre giorni.

Super Smash Bros. Ultimate ha recentemente concluso un evento a tema Cuphead e farà parte della gamma Evo 2020. Il gioco ha venduto 17,68 milioni di copie.

L'originale Super Smash Bros. è, di per sé, un gioco iconico degli anni '90, uscito nel 1999. Super Smash Bros. Ultimate è il quinto titolo principale della serie.

Fonte: gamespot.com

Nuovi titoli in arrivo per gli abbonati a Xbox Game Pass

Gli abbonati a Xbox Game Pass avranno accesso a nuovi giochi come Ninja Gaiden 2, Kingdom Hearts 3 e Yakuza 0 come parte dell'abbonamento di questo mese. Questi titoli si uniscono a giochi aggiunti di recente come Wolfenstein: Youngblood e Final Fantasy 15.
Ecco un riassunto completo di ciò che arriverà su Xbox One a febbraio con Xbox Game Pass per console e Xbox Game Pass Ultimate:

  • Ninja Gaiden 2, 20 febbraio
  • Kingdom Hearts 3, 25 febbraio
  • Two Point Hospital, 25 febbraio
  • Wasteland Remastered, 25 febbraio
  • Yakuza 0, 26 febbraio
  • Jackbox Party Pack 3, 27 febbraio

 

Gli abbonati a Xbox Game Pass per PC (e Xbox Game Pass Ultimate) avranno inoltre accesso a quanto segue:

  • Reigns: Game of Thrones
  • Indivisible
  • Two Point Hospital
  • Wasteland Remastered
  • Yakuza 0

 

Questo rende febbraio un buon mese per i fan di Yakuza, che possono sperimentare il prequel della serie che manda i giocatori indietro nel tempo, alla fine degli anni '80, esplorando l'ascesa nella yakuza di Kazuma Kiryu e Goro Majima contro la bolla economica del Giappone.

Fonte: polygon.com

19 febbraio 2020

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail