Anthem: risolto un bug per Legendary Runner

L'ultimo aggiornamento di Anthem risolve un problema della sfida della settimana

I giocatori hanno ricevuto la ricompensa per la missione soltanto la prima volta, mentre per le successive non hanno ricevuto nulla, facendo risultare la missione incompleta
L'ultimo aggiornamento di Anthem risolve un problema della sfida della settimana FASTWEB S.p.A.

EA ha rilasciato una nuova patch per Anthem per risolvere un problema con la sfida settimanale che non premia i giocatori con il bottino al termine di essa. La sfida settimanale, Legendary Runner, avrebbe dovuto distribuire 2.000 monete come ricompensa al completamento che sarebbero state conteggiate per il totale mensile delle sfide. I giocatori, però, hanno visto recapitarsi il bottino soltanto al termine della prima sfida, mentre per le successive non hanno ricevuto nulla, facendo risultare la missione incompleta.

Se questa sfida settimanale non è considerata completata, non è possibile sbloccare le sfide mensili, e si perde così la possibilità di ottenere un Masterwork Ember - un raro elemento di fabbricazione per la creazione di armature e armi.

Per i giocatori che hanno terminato o tentato di completare la sfida in precedenza, EA eseguirà il backtracking degli account e accrediterà i premi per ogni completamento. Questi premi dovrebbero già essere stati assegnati, se non vengono visualizzati assicuratevi di contattare la pagina di supporto di Anthem.

La patch è stata implementata automaticamente su PS4, PC e Xbox One. Se la patch non è stata scaricata sul dispositivo, controllate la connessione o la pagina dello store per eventuali aggiornamenti. Continuate a controllare Anthem, in quanto la grande riprogettazione è in fase di sviluppo e verrà rilasciata nei prossimi mesi.

Fonte: gamespot.com

Rainbow Six Siege: la nuova skin trasforma un operatore in una pizza

La skin "Mozzie-Rella" di Rainbow Six Siege, che conferisce a Mozzie, l'operatore australiano, i colori e l'aspetto di una pizza al salame, è appena stata sfornata ed è disponibile per gli abbonati Twitch Prime. Sarà disponibile fino al 24 aprile.
Il set comprende una divisa, un copricapo e una skin per armi, oltre ad un portachiavi Pizza Boy.
Mozzie (vero nome Max Goose) è un Defender la cui abilità consiste nello schierare micro-robot parassiti che possono hackerare e prendere il controllo dei droni degli attaccanti. Il suo nome è il gergo australiano per "zanzara". Non è, in generale, uno spettacolo ben accetto sul campo di battaglia di Siege e l'abito a tema pizza non migliora l'opinione su di lui.
La skin è vostra se avete una copia di Rainbow Six Siege, un abbonamento Amazon Prime e un account uPlay. Dopo aver collegato i vostri account Twitch Prime e uPlay, visitate la pagina dei premi di Twitch Prime e iniziate a crogiolarvi nella bontà dorata e appiccicosa di Mozzie.

Fonte: polygon.com

Below arriva su PS4 il 7 aprile con una modalità di esplorazione più semplice

Nonostante sapessimo che sarebbe arrivato su PlayStation 4 questa primavera, ora abbiamo una data di uscita esatta per Below. Il titolo, un tempo esclusiva Xbox One, verrà lanciata sulla console Sony il 7 aprile. E quando arriverà, includerà una nuova modalità "esplora" opzionale che affronta alcuni dei problemi di difficoltà che hanno impedito al gioco di trovare un pubblico più ampio, quando è uscito per la prima volta.
Kris Piotrowski, direttore creativo di Capybara Games, ha dettagliato le modifiche apportate alla mod di esplorazione del gioco. Per iniziare, non dovrete affrontare la meccanica della fame e della sete. La modalità Esplora rimuove anche le uccisioni con un colpo solo e avrete sempre un punto di controllo permanente su cui tornare se il vostro personaggio dovesse morire. Tutte e tre le modifiche dovrebbero aiutare a risolvere gran parte dei problemi che hanno impedito ad alcuni giocatori di godersi il mondo misterioso e l'atmosfera di Below. Se possedete già il gioco su PC o Xbox One, avrete accesso alla nuova modalità come parte di un aggiornamento gratuito.

Fonte: gamingbolt.com

26 marzo 2020

Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: ne sai abbastanza?
Strumenti utili, suggerimenti pratici e tutto quello che devi assolutamente sapere per proteggere davvero i tuoi dispositivi e i tuoi dati personali quando sei connesso
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail