come ottimizzare ios 10

Trucchi per ottimizzare iOS 10

Il sistema operativo mobile di Apple potrebbe dare qualche problema di rallentamento soprattutto sugli iPhone più vecchi, ecco alcuni trucchi e consigli per ottimizzare iOS 10
Trucchi per ottimizzare iOS 10 FASTWEB S.p.A.

Ogni aggiornamento del sistema operativo mobile porta con sé nuovi problemi e nuove sfide da affrontare. iOS 10 ha introdotto tante funzionalità molto utili per gli utenti, ma allo stesso tempo ha creato qualche grattacapo a coloro che possiedono un iPhone datato. Soprattutto le persone che utilizzano un iPhone 5 o un iPhone 5s hanno riscontrato rallentamenti nel lancio delle applicazioni e nei processi dello smartphone. La lentezza iOS 10 è legata soprattutto alla scheda tecnica del dispositivo, che nella maggior parte dei casi non è sufficiente per far girare alla perfezione le nuove funzionalità del sistema operativo mobile.

Se vi state chiedendo come risolvere i problemi iOS 10 la risposta è molto semplice: basta utilizzare qualche trucco che permetta di ottimizzare il sistema operativo di Apple. Sembrerà banale dirlo, ma liberare spazio sulla memoria interna dello smartphone cancellando file inutili è sicuramente il primo passo da fare. Inoltre, è necessario analizzare le diverse impostazioni di iOS 10 e scovare qualche opzione che entra in conflitto con il device: soprattutto sui modelli più datati il comparto hardware a disposizione non è sufficiente per supportare tutte le nuove funzionalità.

Ad esempio, la nuova app Foto di iOS 10 integra una nuova funzione che riconosce tutte le facce e i luoghi presenti nelle immagini: prima di completare l'operazione sarà necessario aspettare qualche minuto, che sull'iPhone 5 e iPhone 5s possono trasformarsi in ore. Ecco alcuni trucchi e consigli per ottimizzare iOS 10 e utilizzare al meglio il proprio iPhone.

Disattivare widget inutili

 

ios 10

 

Una delle novità più interessanti di iOS 10 è l'introduzione dei widget nella schermata di blocco dell'iPhone. Nella speranza di offrire un servizio aggiuntivo ai propri utenti, gli sviluppatori Apple hanno deciso di integrare delle mini-applicazioni direttamente nella schermata di blocco. Alcuni widget, però, possono creare dei rallentamenti e dei problemi soprattutto sull'iPhone 5 o 5s. Se i problemi di iOS 10 sono talmente gravi da non riuscire più a utilizzare lo smartphone, un consiglio da seguire è di disattivare i widget che non si usano: basterà scorrere verso il basso e premere sulla voce Modifica, si aprirà una scheda dove si potrà decidere quali applicazioni disattivare.

Riavvio forzato

La soluzione più semplice, molto spesso è anche la più efficace. Quando non si riesce a capire i motivi del rallentamento iOS 10 sarà necessario effettuare un riavvio forzato dell'iPhone. Premendo contemporaneamente per alcuni secondi il tasto accensione insieme al bottone Home, lo smartphone si riavvierà e potrà essere utilizzato senza alcun intoppo legato alla velocità.

Disattivare app in background

 

ios 10 trucchi

 

Uno dei trucchi più efficaci per ottimizzare iOS 10 è disattivare le applicazioni che funzionano in background. Molto spesso app come WhatsApp, Facebook Messenger e Instagram restano attive in background per controllare se ci sono nuovi messaggi o nuove notifiche da mostrare all'utente. Anche se non le stiamo utilizzando, queste applicazioni occupano comunque dello spazio sulla RAM che potrebbe essere utilizzato per altre funzionalità. Per vedere quali app sono attive in background basta entrare nelle Impostazioni, premere su Generali e successivamente su Aggiornamento app in background.

Disattivare i servizi di localizzazione

Il GPS è sicuramente una delle funzionalità più utili presenti sul proprio device, l'unico problema è che può causare rallentamenti allo smartphone e consumare molta batteria. Per limitare l'uso dei servizi di localizzazione è necessario entrare nelle Impostazioni, premere su Privacy e successivamente su Localizzazione. Qui sarà possibile scegliere quando attivare il GPS del proprio iPhone. Un consiglio per ottimizzare iOS 10 è decidere di utilizzare il GPS solamente nel caso del bisogno e di tenerlo disattivato per il resto del tempo.

Spegnere le animazioni

 

ottimizzare ios 10

 

Per rendere più accattivante l'interfaccia utente di iOS 10, Apple ha puntato molto sulle animazioni e sulle transizione. Purtroppo questi effetti grafici appesantiscono la RAM e rallentano il melafonino. Per velocizzare iOS 10 è necessario intervenire sulle impostazioni dello smartphone e cambiare alcuni parametri. Entrando nelle Impostazioni, si dovrà premere su Generali e successivamente su Accessibilità. Nella finestra che si aprirà si dovrà abilitare la funzione Riduci movimento.

Cancellare applicazioni inutili

Molti iPhone hanno a disposizione solamente 16GB di memoria interna e non offrono la possibilità di inserire una scheda microSD per aumentare lo spazio a disposizione. Una delle cause principali dei rallentamenti di iOS 10 è proprio il poco spazio libero sulla memoria interna: per recuperare velocità è necessario analizzare quali sono le applicazioni più pesanti. Bisognerà entrare nelle Impostazioni, premere su Generali e successivamente su Utilizzo spazio e iCloud. Entrando nella sezione Archivio e premendo su Gestisci spazio si potrà verificare quali sono le applicazioni più pesanti e decidere quali eliminare in base al loro utilizzo quotidiano.

 

rallentamenti ios 10

 

Tornare a iOS 9

Se nessuno dei trucchi precedenti è riuscito a ottimizzare iOS 10 è necessario prendere in considerazione l'idea di effettuare un downgrade e tornare a iOS 9. Per effettuare l'installazione della versione precedente del sistema operativo mobile è necessario controllare su iTunes se è presente un backup di iOS 9. In caso contrario si avranno molte difficoltà a effettuare il downgrade. Se, invece, il backup è disponibile, basterà collegare l'iPhone al computer attraverso un cavo, lanciare iTunes e premere sulla voce Ripristina iPhone.

Copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c'è da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail