Microsoft Defender per Android

La nuova app antivirus di Microsoft per Android disponibile in anteprima

La versione per iOS dell'app antivirus prevista per la fine dell'anno
La nuova app antivirus di Microsoft per Android disponibile in anteprima FASTWEB S.p.A.

Microsoft sta lanciando oggi una versione in anteprima del suo software antivirus per Android. La società ha rivelato che Windows Defender era quasi pronto sia per iOS che Android all'inizio di quest'anno, ma non ha spiegato in dettaglio cosa aspettarsi. Oggi invece sappiamo perché Microsoft pensa che Android abbia bisogno della protezione antivirus.

L'anteprima pubblica per Android include la protezione contro il phishing e compie un passo in avanti rispetto alla protezione antimalware integrata di Google, per offrire il rilevamento del malware basato sulla firma. "Le scansioni eseguite istantaneamente rilevano malware e applicazioni potenzialmente indesiderate (PUA)", spiega Kanishka Srivastava, senior program manager di Microsoft. "Se viene scaricata un'app sicura, l'utente finale visualizzerà una notifica che informa che l'app è pulita".

Le protezioni web di Microsoft includeranno inoltre un sistema anti-phishing, in modo che i siti web non sicuri inviati tramite SMS, WhatsApp, e-mail o altre app vengano immediatamente bloccati. Microsoft sta inoltre utilizzando la sua tecnologia Defender SmartScreen per bloccare anche connessioni di rete non sicure che le app dannose potrebbero tentare di creare all'insaputa dell'utente.

L'app di anteprima per Android arriva oltre un anno dopo l'anteprima dell'antivirus Defender su macOS. Di conseguenza, Microsoft ha rinominato il Windows Defender Advanced Threat Protection in Microsoft Defender Advanced Threat Protection (ATP), inoltre il client Mac offre anche protezione completa da virus e minacce unita alla capacità di eseguire scansioni rapide o complete.

Microsoft sta inoltre pianificando un'app antivirus iOS, anche se è chiaro che la società sarà molto più limitata rispetto a ciò che fornisce sui sistemi operativi Apple. Apple esegue il sandbox delle app iOS per impostazione predefinita e impedisce in primo luogo alla maggior parte degli utenti finali di eseguire il sideload delle app senza l'App Store. Non è ancora chiaro cosa offrirà esattamente la versione iOS di Microsoft Defender.

"Nei prossimi mesi rilasceremo ulteriori funzionalità su Android e avrete qualche informazione in più sui nostri investimenti nella difesa dalle minacce mobili anche per i dispositivi iOS", spiega Rob Lefferts, vicepresidente aziendale della sicurezza di Microsoft 365.

Microsoft sta inoltre rendendo Defender ATP disponibile da oggi anche su Linux, consentendo all'azienda di offrire una soluzione antivirus unificata su piattaforme desktop e server come Windows, macOS e Linux.

Fonte: theverge.com
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail