Sicurezza Android

Quali app installare per la sicurezza su Android

Curare la sicurezza dei dispositivi mobili oggi di fondamentale importanza. Ecco le app che non possono mancare sullo smartphone Android
Quali app installare per la sicurezza su Android FASTWEB S.p.A.

Le minacce alla sicurezza dei dispositivi Android sono sempre più numerose e sempre più abbondanti. Un tempo c'erano solo i virus, adesso ci sono anche il phishing, gli attacchi man-in-the-middle, gli adware, le app fake e quelle che chiedono troppi permessi, il furto delle credenziali di accesso ai siti e molto, molto altro.

Di conseguenza, se un tempo bastava dire la parola "antivirus" per descrivere la soluzione al problema sicurezza su mobile, adesso di parole se ne potrebbero dire decine. Una per ogni app che può farci usare lo smartphone più tranquillamente. App con funzionalità nuove, almeno per il mondo consumer, come le reti private virtuali (VPN), i lock screen evoluti, la gestione avanzata delle password, la crittografia delle chat, l'autenticazione a due fattori. Ecco 8 app che vanno oltre il semplice antivirus e che possono aumentare la sicurezza dei nostri dispositivi Android.

Bouncer

Bouncer Android

Bouncer è una app a pagamento che serve a gestire finemente i permessi concessi alle app. Con questa app, ad esempio possiamo concedere l'accesso alla nostra posizione ad una app solo temporaneamente. In seguito, Bouncer rimuoverà automaticamente l'autorizzazione. Così possiamo utilizzare le app un po' più liberamente, rischiando molto meno di essere tracciati 24 ore su 24, sette giorni su sette. Android 10 ha migliorato molto la questione delle autorizzazioni delle app, ma Bouncer al momento offre una gestione ancora più evoluta.

Trova il mio dispositivo

Trova il mio dispositivo è l'app che Google integra in Android e che un tempo chiamava Android Device Manager. Serve a tracciare la posizione dello smartphone, così se lo perdiamo o ce lo rubano possiamo rintracciarlo o, se viene spento, almeno conoscere l'ultima posizione rilevata. Ma non solo: con Trova il mio dispositivo possiamo anche far squillare il dispositivo, bloccarlo o cancellare tutti i dati da remoto. Se lo blocchiamo potremo ancora localizzarlo, se cancelliamo i dati no.

Firefox Focus

Firefox Focus

Firefox Focus è la versione incentrata sulla privacy del noto browser Mozilla Firefox. Offre una navigazione anonima che va oltre la classica modalità in incognito, blocca automaticamente tutti i tracker più diffusi, ci permette di cancellare facilmente la cronologia. L'app è totalmente gratuita ed è una delle scelte più efficaci per proteggere la nostra privacy mentre navighiamo sul Web.

GlassWire

Glasswire

GlassWire serve a vedere quali app stanno consumando i dati del piano tariffario, tramite un grafico in tempo reale che mostra quanti dati consuma ogni singola app. Inoltre, GlassWire manda avvisi per quando una nuova app sta consumando dati e questo, indirettamente, è ottimo per la sicurezza: se da un momento all'altro spunta una app che trasferisce dati dal nostro smartphone verso l'esterno, ma non abbiamo installato nulla di nuovo, allora è molto probabile che il nostro dispositivo sia stato infettato. L'app è gratuita ma possiamo scegliere di acquistarla per supportare lo sviluppatore.

LastPass

LastPass è uno dei più famosi password manager. In pratica è una cassaforte che contiene tutte le nostre password e le inserisce al posto nostro ogni volta che è necessario fare un login. In questo modo possiamo essere liberi di scegliere password complicatissime: tanto non dovremo ricordarcele ma lo farà LastPass al posto nostro. L'app offre anche un generatore casuale di password molto robuste. LastPass è gratis ma c'è anche una versione a pagamento, che offre anche 1 gigabyte di spazio in cloud criptato, un sistema evoluto di autenticazione a più fattori e molto altro.

ProtonVPN

ProtonVPN è una delle app VPN più recenti, ma ha già ottime caratteristiche come la possibilità di usare la VPN con dati illimitati, ma a velocità ridotta. Inoltre, ProtonVPN adotta una rigorosa politica di non registrazione e di non condivisione, oltre a crittografare il traffico. Di contro, ProtonVPN non ha le migliori prestazioni in assoluto. Per accedere ai server ad alta velocità, infatti, dovremo acquistare la versione a pagamento che offre anche l'aggiramento dei blocchi geografici, il supporto al file sharing e a Torrent, l'integrazione con il browser e la rete Tor e, soprattutto, la possibilità di connettere fino a 10 dispositivi alla stessa VPN.

Resilio Sync

Resilio Sync per Android

Resilio Sync è l'app ideale per chi è attratto dallo storage in cloud, ma non si fida del cloud. In pratica non fa altro che spostare i file dal nostro dispositivo mobile ad un nostro PC di casa, che viene usato né più né meno con un server di Google Drive, Microsfot OneDrive, DropBox e simili. Il vantaggio, enorme, è che lo spazio di archiviazione non lo paghiamo e che è virtualmente infinito: ci basta aggiungere dischi o schede di memoria al nostro computer di casa. In più nessuno potrà guardare dentro le nostre cartelle: il trasferimento dei dati è criptato, mentre noi potremo scegliere autonomamente come proteggere il disco del nostro PC. Resilio Sync ha una versione gratuita che basta alla maggior parte degli utenti e una versione a pagamento con qualche funzionalità in più.

Lookout Security & Antivirus

Lookout Security & Antivirus è una suite di sicurezza per Android molto efficace, che contiene un antivirus potente e un file cleaner per rimuovere i file inutili e potenzialmente dannosi. Ci avverte anche se la nostra privacy è a rischio durante la navigazione e ha una funzione "find my phone" che salva automaticamente la posizione del telefono poco prima che si spenga per batteria scarica. Lookout Security & Antivirus è gratis per 14 giorni, poi è possibile usare solo le funzionalità gratuite. Non è necessario inserire il numero della carta di credito per provare l'app.

copyright CULTUR-E
Condividi
Ebook
Sicurezza in Rete: cosa c' da sapere
Scarica subito l'eBook gratuito e scopri cosa bisogna assolutamente sapere per proteggere i propri dispositivi e i propri dati quando si utilizza la Rete
scarica l'ebook
ChiudiChiudi Questo sito usa cookies di profilazione, propri e di terzi, per adeguare la pubblicità alle tue preferenze.
Clicca qui per maggiori informazioni o per conoscere come negare il consenso. Se chiudi questo banner o accedi ad altri elementi della pagina acconsenti all'uso dei cookies.

Iscriviti alla
newsletter del
Digital Magazine di
Fastweb

Riceverai ogni settimana le notizie più interessanti sul mondo della tecnologia!
Iscriviti

Grazie per esserti iscritto!

Abbiamo inviato una mail all'indirizzo che hai indicato: per completare l'iscrizione alla newsletter del Digital Magazine di FASTWEB clicca sul link all'interno della mail